Precedente Successivo Spettacolo teatrale “La fortuna con la Effe maiuscola” 04-06-2022Una bella serata, vissuta nella splendida cornice del teatro Marenco di Ceva, ha visto il successo della commedia dialettale messa in scena dalla Nuova Filodrammatica Carrucese. Si ringraziano: la compagnia per la loro consueta disponibilità , il comune per l’utilizzo del teatro (era presente l’assessore Lorenzo Alliani), l’associazione “In quinta”, nella persona di Alessandra Giovana, per l’assistenza, ed ovviamente il numeroso pubblico per la partecipazione e le generose offerte, che saranno utilizzate per finanziare le attività del gruppo Aido di Ceva. Precedente Successivo Consegna della costituzione ai neo 18 in Comune in data 2/6.In occasione della Festa della Repubblica il sindaco ha consegnato la Costituzione ai ragazzi che nel 2022 arrivano alla maggiore età. Una cerimonia breve ma intensa alla quale hanno partecipato oltre 20 ragazzi e ragazze, spesso accompagnati dai loro genitori. Erano presenti le autorità, rappresentanti delle forze dell’ordine ed alcune associazioni, tra cui AIDO ed AVIS, entrambe rappresentate dal ns presidente Massimo Sasso, che ha cercato di spiegare brevemente ai ragazzi che cosa è la Donazione: non un dovere o un diritto come quelli che si assumono quando si diventa maggiorenni, ma una delle forme più elevate di volontariato. La donazione infatti è volontaria, gratuita ed anonima. A tutti i 18enni è stata consegnata una busta con alcuni gadget, tra cui la chiavetta USB finanziata dal Centro di Sostegno al Volontariato, degli opuscoli informativi sulla donazione di sangue ed organi, ed un modulo di adesione all’AIDO. Come da tradizione, la compagnia dialettale Nuova Filodrammatica Carrucese presenta al teatro Marenco di Ceva la sua commedia brillante in piemontese. Gli incassi della serata saranno utilizzati come finanziamento per la ns associazione. Aido ha dato il suo patrocinio ad una iniziativa dell’Associazione Blu Rose Donna per sensibilizzare il problema della violenza sulle donne. L’iniziativa si compone di una mostra fotografica già in corso ed uno spettacolo in data 29 maggio, entrambe al teatro Marenco di Ceva. In occasione della Giornata Nazionale della Donazione Organi Messa presso i padri cappuccini di Ceva il 24-4 Incontro con gli studenti del Cfp il 21-4, con la presenza del dottor Tattoli e di Eros, trapiantato di fegato e testimonial Aido, e Andrea, talassemico e testimonial Avis In occasione della Giornata Nazionale della Donazione Organi presenza Aido alla partita di pallavolo Vicoforte Volley Ceva vs Marene del 23-4 È stato realizzato un pannello da posizionare presso le aziende del territorio, allo scopo di distribuire materiale informativo e raccogliere adesioni.Nella foto il pannello presso la Riva Acciaio di Lesegno. A seguire sarà posizionato alla UVEX di Ceva e Uvepharma di Garessio. AIDO ed AVIS presentialla Mostra del Fungo a Ceva,per promuovere il dono eraccogliere nuove adesioni. Dopo la prima tornata di Giugno, Aido ed Avis sono presenti anche a Novembre nella sala consiliare del Comune di Ceva in occasione della consegna della Costituzione Italiana ai neo diciottenni. Un’occasione per ribadire che l’essere buoni cittadini significa anche aprirsi alla solidarietà ed al dono. Grazie alla iniziativa di Aido Provinciale ed al sostegno finanziario del CSV (Centro Sostegno Volontariato) sono stati posizionati nelle principali città della provincia dei “korus” in occasione dei 45 anni di AIDO. Nella foto quello montato a Ceva in via della Repubblica. Dopo un anno di forzata inattività si riprende, con qualche apprensione e tante “grane” in più la bella tradizione del concerto del gruppo “Renato Casti ed i ragazzi del clan ‘98”, con una serata cover dei mitici Nomadi. Spettacolo al Teatro Marenco di Ceva: commedia dialettale “Cula bunanima” della Nuova Filodrammatica Carrucese: anche in questo caso, grazie alla disponibilità della validissima compagnia di Carrù, si riprende la tradizione degli spettacoli marchiati AIDO.

Spettacolo teatrale “La fortuna con la Effe maiuscola” 04-06-2022
Una bella serata, vissuta nella splendida cornice del teatro Marenco di Ceva, ha visto il successo della commedia dialettale messa in scena dalla Nuova Filodrammatica Carrucese. Si ringraziano: la compagnia per la loro consueta disponibilità , il comune per l’utilizzo del teatro (era presente l’assessore Lorenzo Alliani), l’associazione “In quinta”, nella persona di Alessandra Giovana, per l’assistenza, ed ovviamente il numeroso pubblico per la partecipazione e le generose offerte, che saranno utilizzate per finanziare le attività del gruppo Aido di Ceva.
Consegna della costituzione ai neo 18 in Comune in data 2/6.
In occasione della Festa della Repubblica il sindaco ha consegnato la Costituzione ai ragazzi che nel 2022 arrivano alla maggiore età. Una cerimonia breve ma intensa alla quale hanno partecipato oltre 20 ragazzi e ragazze, spesso accompagnati dai loro genitori. Erano presenti le autorità, rappresentanti delle forze dell’ordine ed alcune associazioni, tra cui AIDO ed AVIS, entrambe rappresentate dal ns presidente Massimo Sasso, che ha cercato di spiegare brevemente ai ragazzi che cosa è la Donazione: non un dovere o un diritto come quelli che si assumono quando si diventa maggiorenni, ma una delle forme più elevate di volontariato. La donazione infatti è volontaria, gratuita ed anonima. A tutti i 18enni è stata consegnata una busta con alcuni gadget, tra cui la chiavetta USB finanziata dal Centro di Sostegno al Volontariato, degli opuscoli informativi sulla donazione di sangue ed organi, ed un modulo di adesione all’AIDO.
Come da tradizione, la compagnia dialettale Nuova Filodrammatica Carrucese presenta al teatro Marenco di Ceva la sua commedia brillante in piemontese. Gli incassi della serata saranno utilizzati come finanziamento per la ns associazione.
Aido ha dato il suo patrocinio ad una iniziativa dell’Associazione Blu Rose Donna per sensibilizzare il problema della violenza sulle donne.
L’iniziativa si compone di una mostra fotografica già in corso ed uno spettacolo in data 29 maggio, entrambe al teatro Marenco di Ceva.
In occasione della Giornata Nazionale della Donazione Organi Messa presso i padri cappuccini di Ceva il 24-4
Incontro con gli studenti del Cfp il 21-4, con la presenza del dottor Tattoli e di Eros, trapiantato di fegato e testimonial Aido, e Andrea, talassemico e testimonial Avis
In occasione della Giornata Nazionale della Donazione Organi presenza Aido alla partita di pallavolo Vicoforte Volley Ceva vs Marene del 23-4

È stato realizzato un pannello da posizionare presso le aziende del territorio, allo scopo di distribuire materiale informativo e raccogliere adesioni.
Nella foto il pannello presso la Riva Acciaio di Lesegno. A seguire sarà posizionato alla UVEX di Ceva e Uvepharma di Garessio.

AIDO ed AVIS presenti
alla Mostra del Fungo a Ceva,
per promuovere il dono e
raccogliere nuove adesioni.

Dopo la prima tornata di Giugno, Aido ed Avis sono presenti anche a Novembre nella sala consiliare del Comune di Ceva in occasione della consegna della Costituzione Italiana ai neo diciottenni. Un’occasione per ribadire che l’essere buoni cittadini significa anche aprirsi alla solidarietà ed al dono.

Grazie alla iniziativa di Aido Provinciale ed al sostegno finanziario del CSV (Centro Sostegno Volontariato) sono stati posizionati nelle principali città della provincia dei “korus” in occasione dei 45 anni di AIDO.
Nella foto quello montato a Ceva in via della Repubblica.

Dopo un anno di forzata inattività si riprende, con qualche apprensione e tante “grane” in più la bella tradizione del concerto del gruppo “Renato Casti ed i ragazzi del clan ‘98”, con una serata cover dei mitici Nomadi.

Spettacolo al Teatro Marenco di Ceva: commedia dialettale “Cula bunanima” della Nuova Filodrammatica Carrucese: anche in questo caso, grazie alla disponibilità della validissima compagnia di Carrù, si riprende la tradizione degli spettacoli marchiati AIDO.